Partnership

XXVIII° Forum Economico Romania-Italia, venerd́ 12 maggio 2017 ore 11:30 presso la Camera di Commercio di Verona – Sala Industria

2017, Maggio 10

 

 

Oggetto: XXVIII° Forum Economico Romania-Italia, venerdì 12 maggio 2017 ore 11:30 presso la Camera di Commercio di Verona – Sala Industria


Gentilissimo/Gentilissima,

 

Vi inviamo la presente per invitarvi all'evento in oggetto.

Il forum economico è organizzato in collaborazione con il Governo della Romania, Amia Verona, Alleanza Romeni e con il supporto della Camera di Commercio di Verona.

La prima edizione del forum economico a Verona è stata realizzata il 7 febbraio 2014 (http://www.orizzonticulturali.it/it_eventi_Forum-economico-Romania-Italia.html https://trieste.mae.ro/local-news/1268).


Con un potere d’acquisto in costante crescita, la Romania – un paese vicino, amico, con grande interesse
per i prodotti e la tecnologia Italiana, rappresenta un partner d’affari ideale per i nostri imprenditori. Già
oggi, l’Italia è il secondo partner commerciale della Romania con un interscambio superiore ai 10 miliardi
di euro l’anno di quali cca. 4 miliardi di euro rappresentano gli scambi tra imprenditoria veneta e la
Romani . Le nostre esportazioni spaziano in tutti i settori merceologici; nel corso dell’incontro saranno
monitorate in particolare le opportunità nella Sanità, nelle Costruzioni, nelle Infrastrutture, nei
Macchinari per l’Agricoltura ma anche Turismo, Energia, Chimico-Medicale.


All’incontro saranno presenti Autorità dei due Paesi e imprenditori romeni che incontreranno i
rappresentanti delle imprese venete per rafforzare rapporti commerciali già esistenti e avviare nuovi
rapporti, distributivi, produttivi. Saranno inoltre forniti elementi utili per partecipare ai progetti europei
che nel 2017 metteranno a disposizione 4,6 miliardi di Euro.

 

Ci farebbe molto piacere poterVi annoverare tra i partecipanti dell'evento stesso.

 

Allegando  l’invito, rimango in attesa di un cortese riscontro di quanto sopra sollecitato.

 

Distinti saluti.

Eugen Terteleac

Presidente CCIRO Italia